Premio "Vittorio Bachelet" per tesi di laurea 2015

Ecco una bella opportunitĂ  per neolaureati, che volentieri rilanciamo da questa pagina in tempi in cui le opportunitĂ  vanno cercate con cura ed utilizzate al meglio!

La Fondazione Istituto dell’Azione Cattolica Italiana per lo studio dei problemi sociali e politici “Vittorio Bachelet”  bandisce l'Edizione 2015 del Premio “Vittorio Bachelet” per Tesi di Laurea sullo sviluppo e la riforma delle istituzioni democratiche, la partecipazione e la cittadinanza attiva.
Le tesi ammesse devono essere state discusse presso UniversitĂ  italiane o pontificie, limitatamente ai Corsi di Laurea Specialistica o Magistrale (con esclusione delle Lauree di primo livello) per le UniversitĂ  italiane e limitatamente al Corso di Licenza per le UniversitĂ  pontificie.
Possono presentare domanda di partecipazione i laureati in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Sociologia, Filosofia, Storia e affini, la cui tesi abbia attinenza con i temi che sono oggetto dell'attività di ricerca dell'Istituto e cioè: lo sviluppo e la riforma delle istituzioni democratiche, la partecipazione e la cittadinanza attiva, con particolare riguardo all'esperienza italiana dell'età contemporanea, vuoi in ordine all'elaborazione concettuale, vuoi nella lettura della realtà sociale e nel concretarsi di innovazioni istituzionali.
Le tesi ammesse sono quelle discusse nel periodo compreso tra il 1 dicembre 2014 e il 30 novembre 2015.
Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 10 dicembre 2015.

Il premio in palio corrisponde alla somma di euro 1.500 al lordo delle ritenute di legge.

In allegato il bando e la domanda di partecipazione. Leggi anche il comunicato dell'Ufficio stampa dell'Azione cattolica

Allegati