ISBN:
9788832711592
Ottobre 2019
Pagine:
200
Peso: 214 g
Prezzo di copertina: €18,00
€18,00
Collana:

L'ingiustizia che m'accende il sangue...

I primi cento anni del magistero sociale della Chiesa (1981-1991)

Non si può comprendere il magistero sociale della Chiesa, e in particolare quello di papa Francesco, senza ripercorrere la storia delle encicliche e dei documenti che, a partire dalla Rerum Novarum, hanno caratterizzato l'insegnamento dei pontefici fino ai giorni nostri.

La questione operaia, il confronto con il liberalismo e il socialismo, l'emergere del tema della pace, l'accettazione della democrazia come il sistema politico migliore anche dal punto di vista cattolico, la riflessione sui principi della solidarietà e della sussidiarietà: sono alcune delle tematiche che il volume affronta - anche per uso didattico - proponendo una sintesi e una rilettura dell'insegnamento dei pontefici del secolo scorso.

Le vicende storiche hanno costretto anche la teologia e il magistero a confrontarsi con le "cose nuove", nella consapevolezza che lo Spirito guida la Chiesa anche dove essa non credeva di arrivare.

 

Introduzione di